Recent Changes - Search:

Versare l'Agar Senza Fatica (...e senza condensa)

( updated: January 17, 2007, at 10:58 PM )
dead link reports, comments and suggestions welcome any time

Queste istruzioni ti aiuteranno a versare l'agar in modo da non avere molta condensa sui petri

Io divido i petri in pile da 5 o 6 pezzi di fronte alla cappa. Quindi preparo alcune tazze e dell'acqua bollente.
Lascio che l'agar si raffreddi intorno ai 35° C, appena prima che si solidifichi. Quindi verso l'agar nei petri, e appena finita una pila metto una tazza con acqua calda in cima.
A cosa serve? Il vapore dell'acqua si condensa sulle superfici fredde. Quando impili i petri, la parte superiore di ognuno è tenuta calda da quella inferiore del piatto precedente. Eccetto il primo! Attraverso quello freddo in cima c'è una variazione di temperatura e il primo e anche i piatti sottostanti producono un pò di condensa.

Quando metti una tazza di acqua bollente sul primo piatto, previeni questa condensazione scaldando il coperchio. Avrai anche notato che metto un pezzo di carta davanti alla cappa, così i piatti non si raffreddano troppo in fretta da una parte, che di nuovo contribuisce un pò alla condensazione.

Io sigillo i petri con il Glad Clingwrap, tagliando il rotolo in strisce sottili con un coltello molto affilato.
Puoi usare ogni tipo di rotolo, basta che sia fatto di polietilene.
Sigillare i petri serve a non far entrare contaminanti dall'esterno ed aiuta a maneggiarli con maggiore comodita' dato che tiene insieme fondo e coperchio.


Hallucinogenic Magic Mushrooms Information


1 vistors are currently browsing this page, 9 total.

Edit - History - Print - Recent Changes - Search
Page last modified on January 17, 2007, at 10:58 PM